Albidona-Stemma

Albidona (Cs), rifiuti e impianto di compostaggio di prossimità

La giunta di Albidona ha approvato lo schema di accordo predisposto dal Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Calabria per le attività afferenti al ciclo dei rifiuti solidi urbani al fine di migliorare, ottimizzare il ciclo integrato. Manifestato, altresì l’interesse a beneficiare di un contributo economico per la realizzazione di un impianto di compostaggio di prossimità partecipando alla procedura concertativa – negoziale prevista per la selezione delle operazioni da finanziare con le risorse del POR Calabria FESR – FSE 2014-2020 Asse 6, Obiettivo specifico 6.1 – Azione 6.1.3 “Rafforzare le dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali”. E’ infatti intenzione del Comune di San Cosmo Albanese ottimizzare il servizio di gestione dei rifiuti, evitando la spesa economica di smaltimento e di trasporto presso gli impianti di conferimento, posti ad una distanza importante dal comune di Albidona. Nell’ambito di una rimodulazione e di un potenziamento del servizio di raccolta differenziata, prevedendo il 65% di R.D., sarebbe possibile portare la produzione della frazione organica sul territorio comunale di riferimento a 90 ton/anno, valore ottimale per la realizzazione di un impianto di compostaggio di prossimità.

 

Albidona-Stemma

Albidona (Cs), ok alla proposta al Presidente della Repubblica per conferimento Medaglia al Valore Civile ad Antonio De Rasis

La giunta di Albidona ha deliberato di proporre al presidente della Repubblica il conferimento dell’Onorificenza della Medaglia al Valore Civile in favore del trentaduenne di Cerchiara, Antonio De Rasis, per aver salvato numerose vite, con il sacrificio della sua, nella tragedia delle Gole del Raganello in cui, il 20 agosto u.s., morirono 10 persone.

Il comune di Albidona ha ritenuto di aderire alla suddetta iniziativa, condividendone appieno le motivazioni, che qui si riportano: “Considerato che nella immane tragedia consumatasi il 20 agosto 2018 nelle Gole del Raganello nel territorio del Comune di Civita con la morte di 10 persone rifulge l’atto di eroismo di Antonio De Rasis, giovane di Cerchiara di Calabria, nato a Trebisacce il 24 ottobre 1986, il quale con intrepido coraggio e incurante della sua salvezza è riuscito a mettere in salvo numerose persone prima di essere falcidiato, ormai esausto e sfinito, dalla furia devastatrice della piena; “Rilevato che l’eroismo di questo giovane, che non ha esitato ad immolare la sua giovane vita per salvarne altre sfidando la furia degli eventi naturali, meriti di essere conosciuto, conclamato e, soprattutto, additato ad esempio in una società nella quale apparentemente sembra predominare l’egoismo”.

sponsor-cuzzola

Albidona (Cs), espletato da Interdata Cuzzola il servizio di supporto formativo in materia contabile e amministrativa

Il comune di Albidona, al fine di fornire alla sezione regionale di controllo della Corte dei Conti i chiarimenti richiesti, aveva affidato ad Interdata Cuzzola, società con sede a Reggio Calabria, il servizio di supporto formativo per il personale comunale in materia contabile e amministrativa.

Nello specifico, la società Interdata ha garantito la presenza presso il Comune di un consulente senior, esperto in materie giuridiche e contabili, che si è occupato di analizzare le richieste della Corte dei Conti, affiancando gli uffici nella predisposizione della risposta alle richieste istruttorie dei giudici contabili e fornendo il necessario supporto formativo.

Albidona-Stemma

Albidona (Cs), presto sarà realizzata la rete di ricarica elettrica in ambito urbano

Il comune di Albidona aderisce all’associazione Borghi Autentici d’Italia che a sua volta ha sottoscritto con la società Enel X Mobility S.r.l. un accordo quadro nazionale per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici e la promozione della mobilità sostenibile. La società Enel X Mobility S.r.l. intende, infatti, creare una rete di ricarica per i veicoli elettrici mediante l’installazione di Infrastrutture di Ricarica (IdR) sul territorio nazionale e, per questa ragione, ha ideato un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica dei veicoli elettrici (di seguito IdR) composto da diversi modelli: “EV Charging Stations”, ovvero “Pole Station”, “Box Station”, “Fast Recharge”, “Fast Recharge Plus”, “V2G Station.

Anche il comune di Albidona si doterà di una rete di ricarica elettrica in ambito urbano. La giunta ha, infatti, approvato il protocollo di intesa tra il comune di Albidona e la società Enel X Mobility S.r.l. nell’ambito dell’accordo quadro nazionale tra Enel X Mobility S.r.l. e l’associazione Borghi Autentici d’Italia per la realizzazione di tale rete di ricarica elettrica.

Nella stessa seduta, il comune di Albidona ha approvato la procedura di rilascio della carta di identità elettronica al costo complessivo di euro 22,21 (primo rilascio), di euro 27,37 (duplicato per smarrimento, deterioramento o furto), di euro 5,42 per le ipotesi residue di carta di identità cartacea e di euro 10,58 per le ipotesi di rilascio del duplicato cartaceo.

Albidona-Stemma

Albidona (Cs), il Comune aderisce all’Associazione “Borghi Autentici d’Italia”

Il consiglio comunale di Albidona ha deliberato l’adesione all’associazione Borghi Autentici d’Italia con sede legale a Scurcola Marsicana, in provincia di Aquila, recependo e adottando gli allegati alla delibera consiliare numero 12 del 27 luglio 2017, quali lo statuto della stessa associazione, l’edizione 2015 del “Manifesto dei Borghi Autentici”, il Codice Etico di Responsabilità Sociale del sistema nazionale Borghi Autentici e il Regolamento associativo interno (Rai). Contestualmente l’amministrazione di Albidona si è impegnata ad elaborare e sviluppare il Piano di Miglioramento (PdM) della durata di 5 anni, dando atto che la spesa per il contributo associativo, per l’anno 2018, è pari a € 1320,00 (milletrecentoventi/00), da prevedere ogni anno, ed impegnata nel bilancio triennale dell’Ente.

Il Comune di Albidona persegue così lo scopo di promozione dello sviluppo e di valorizzazione del suo patrimonio architettonico, urbano, culturale, turistico, sociale ed identitario nella cornice strategica nazionale dell’associazione “Borghi Autentici d’Italia” che ha come missione principale quella di supportare i propri associati nella promozione e sviluppo di azioni ed interventi di cambiamento e miglioramento.

Albidona-Stemma

Albidona (Cs), proposta la proroga fino al 30 giugno 2019 dell’incarico all’ingegnere Antonio Cersosimo

L’articolo 110 comma 2 del decreto legislativo 267 del 2000 e lo statuto comunale vigente riconoscono la facoltà di avvalersi di personale di qualifica dirigenziale, di alte specializzazioni o di funzionari dell’area direttiva, mediante incarichi conferiti al di fuori della dotazione organica e con contratto a tempo determinato di durata non superiore al mandato elettivo del sindaco, purché vi siano esigenze di carattere straordinario e dopo avere proceduto ad una ricognizione delle risorse interne. Questa la cornice della proposta del primo cittadino di Albidona, di cui la giunta ha preso atto con la delibera numero 40 del 25 giugno u.s., concernente la proroga di un anno dell’incarico di responsabile dell’area Tecnica affidato all’ingegnere Antonio Cersosimo, nato a Corigliano Calabro il 12/09/1976 e residente in San Lorenzo Bellizzi, ritenuti in possesso della specifica capacità professionale richiesta. Il contratto a tempo determinato, con articolazione oraria al 50%, sarà vigente dal 01.07.2018 e fino al 30.06.2019 e prevede il trattamento economico connesso alla posizione ascritta alla categoria D1.

 

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved