bisignano

Bisignano (Cs), città che legge punta a creare un ecosistema locale favorevole alla lettura

Il Comune di Bisignano partecipa al bando emanato dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali rivolto ai Comuni che hanno ottenuto la qualifica di Città che Legge per il biennio 2018-2019 e che si sono impegnati a promuovere la lettura con continuità, anche attraverso la stipula di un Patto locale per la lettura. Il predetto bando prevede l’individuazione di 24 progetti “esemplari” da promuovere e sostenere con il finanziamento economico del Centro predetto, allo scopo di creare un ecosistema locale favorevole alla lettura. La giunta di Bisignano ha approvato il progetto definitivo da sottoporre all’approvazione del Centro per il Libro e predisposto dall’assessorato alla Cultura dello stesso ente, disponendo contestualmente la trasmissione dello stesso al Ministero, secondo le modalità previste dal bando.

bisignano

Bisignano (Cs), edicola votiva in memoria di Frate Umile

La giunta di Bisignano ha deliberato la costruzione di un’edicola votiva nel rione San Zaccaria, sulla via Moccone e oggi curva Faraca, in memoria di frate Umile e del miracolo operato nel 1685 per salvare il piccolo Carlo Bulotta, precipitato in un dirupo. Accolta dunque la proposta di padre Guardiano e padre Antonio Martella.

bisignano

Bisignano, il comune aderisce all’evento “100 mete d’Italia al Senato della Repubblica”

La giunta comunale di Bisignano ha deliberato la partecipazione all’evento “100 mete d’Italia al Senato della Repubblica” con il progetto “Bisignano: scrigno di storia, natura e cultura”. La manifestazione di rilievo nazionale ha lo scopo principale di promuovere i valori dell’italianità e di premiarne l’originalità, attraverso un cammino tra località sorprendenti e il racconto delle storie dei luoghi: dalle meraviglie dell’arte all’originalità dello stile, dalla qualità dei prodotti, alimentari e non solo al il gusto per l’ospitalità. Un racconto variegato delle eccellenze italiane che confluirà nel volume di pregio di cui il comune di Bisignano ha deliberato l’acquisto nella quantità di nove copie, e comunque fino ad un limite massimo di spesa di euro 1.000,00.

bisignano

Bisignano (CS), la giunta delibera il progetto relativo all’Estate bisignanese

Approvata la proposta relativa agli eventi storicizzati

Il comune di Bisignano punta sulla tradizione e sulla storia dell’Antica Besidiae e decide di richiedere alla Regione Calabria, con riferimento all’annualità 2018, il finanziamento nell’ambito dell’avviso pubblico per la selezione di interventi di valorizzazione del Sistema dei beni culturali per la qualificazione e il rafforzamento dell’Offerta culturale presente in Calabria. L’Estate Bisignanese, con le sue finalità di tutela, valorizzazione, promozione e fruizione degli attrattori culturali dell’antica Besidiae, punta ad essere riconosciuta come “Festival storicizzato di rilievo nazionale” in modo da poter intercettare il finanziamento nella sua misura massima prevista nell’avviso, pari a 110 mila euro. Il comune di Bisignano si impegnerebbe a cofinanziare, per la parte restante necessaria a coprire tutte le spese, un importo di quasi 35 mila euro.  Un obiettivo ambizioso attraverso il quale il Comune, per il tramite dell’assessorato alla Cultura e al Turismo, intende investire per promuovere cultura e rafforzare il senso di appartenenza della comunità al territorio.

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved