COR_ROS

Corigliano – Rossano (Cs), nessuna area e nessun fabbricato da destinare a residenza o ad attività produttive o terziarie

Il commissario prefettizio con i poteri del consiglio comunale di Corigliano – Rossano, ente istituito lo scorso marzo, ha deliberato che il Comune non dispone di nessuna area e nessun fabbricato da destinare a residenza o ad attività produttive o terziarie, da cedere in proprietà o in diritto di superficie nell’anno 2018. La delibera numero 27, adottata il 17 settembre u.s. e pubblicata in data odierna, formalizza l’avvenuta verifica della quantità e della qualità di suddetti fabbricati e aree, in capo all’Ente quale attività propedeutica all’approvazione dell’esercizio finanziario 2018/2020.

COR_ROS

Corigliano Rossano (Cs), patrimonio immobiliare da riordinare e unificare a seguito della fusione

Il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale di Corigliano – Rossano, ente istituito lo scorso marzo, ha deliberato che nessun piano di alienazioni e valorizzazioni immobiliari per gli anni 2018/2020 sarà redatto in questo momento. A seguito della recente fusione degli Enti, infatti, i due patrimoni prima distinti necessitano di una revisione straordinaria per il riordino e l’unificazione dei beni. Dando atto che allo stato attuale non vi sono alienazioni o valorizzazioni, la delibera numero 24 approvata in data odierna, dispone che si procederà con l’adozione del Piano a revisione avvenuta. Perizie e stime di professionisti del campo consentiranno di determinare i valori di vendita dei singoli immobili.

sponsor-cuzzola

Corigliano – Rossano affidato ad Interdata Cuzzola il supporto formativo per il Bilancio consolidato

Il comune di Corigliano Rossano fruirà del supporto formativo in materia di bilancio consolidato erogato da Interdata Cuzzola, società con sede a Reggio Calabria.

L’esperienza e la professionalità hanno consentito ad Interdata Cuzzola di ottenere la certificazione di qualità UNI:EN ISO 9001:2015 per la “progettazione e l’erogazione di servizi professionali connessi alle attività fiscali, gestionali, contrattualistica e finanziaria e la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale” e di costituire un punto di riferimento per gli enti locali.

Inoltre, in considerazione delle modifiche intervenute con il DM 11/08/2017 allegato al D.Lgs. 118/2011 che disciplina il bilancio consolidato, si rende opportuna l’acquisizione di un’adeguata padronanza degli aggiornamenti. Per ottemperare al meglio a questo obbligo di legge, il comune di Corigliano – Rossano ha affidato ad Interdata Cuzzola, società con sede a Reggio Calabria, il servizio di supporto formativo in materia.

Gli enti locali sono, infatti, tenuti ad osservare il nuovo adempimento dell’approvazione del bilancio consolidato, adottato con i propri organismi partecipati,con l’obiettivo di rappresentare la consistenza patrimoniale e finanziaria del gruppo pubblico, inteso come un’unica entità economica distinta dalle singole società componenti il gruppo. Il documento contabile assolve funzioni essenziali di informazione.

Il servizio di supporto formativo per la redazione del bilancio consolidato dell’Ente, adempimento la cui scadenza è prevista per il mese di settembre, sarà erogato da Interdata Cuzzola attraverso la presenza di un esperto presso l’Ente per un totale di tre giornate al fine di affiancare gli operatori degli uffici interessati nella predisposizione degli atti necessari.

COR_ROS

Corigliano Rossano (Cs), ok al nuovo quadro economico per ristrutturazione scuola elementare e materna di via Rizzo

La giunta di Corigliano Rossano ha proceduto, con delibera numero 76 dello scorso 1 agosto, con la presa d’atto dell’importo complessivo necessario per la realizzazione dell’opera pubblica denominata “Ristrutturazione edificio scolastico di via G. Rizzo”. Esso ammonta ad euro 1.088.434,70, finanziati nella misura di euro 791.512,21 dalla Regione nell’ambito del Patto per lo sviluppo della Calabria, della delibera Cipe 26/2016 e del FSC 2014/2020, Piano per il Mezzogiorno di individuazione interventi di edilizia scolastica, e nella misura di euro 296.922,50 con contributi a valere sulla Gestione servizi Energetici (GSE) – Conto termico (DM 16 febbraio 2016). Con la delibera di giunta numero 9 del 15 gennaio u.s., il Comune aveva infatti espresso l’indirizzo di progettare la suddetta ristrutturazione ai sensi delle vigenti normative sul risparmio energetico.

Approvato contestualmente il nuovo quadro tecnico – economico e dato incarico al dirigente dell’area Tecnica del Comune, l’architetto Giuseppe Graziani, di approvare il progetto esecutivo.

COR_ROS

Corigliano – Rossano (CS), approvato il progetto di potenziamento del sistema di videosorveglianza

Il commissario prefettizio con i poteri del consiglio comunale di Corigliano – Rossano, al fine di accrescere i livelli di sicurezza urbana e di potenziare le azioni di prevenzione contrasto delle forme di illegalità e di criminalità diffusa, ha approvato il progetto preliminare denominato “Progetto di fattibilità tecnico – economica di videosorveglianza” elaborato da Fastweb spa e riguardante l’area urbana di pertinenza comunale. L’importo di spesa complessivo è pari ad euro 139.015,95 Iva inclusa, di cui solo la misura del 15%, pari ad euro 20.852,29, a carico dell’Ente. Deliberata quindi la richiesta al ministero dell’Interno, per il tramite della prefettura, del finanziamento pari ad euro 118.163,55.

COR_ROS

Corigliano – Rossano (Cs), approvato il progetto Memorie Digitali

Il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale di Corigliano Rossano ha approvato il progetto “Memorie digitali.Progetto di valorizzazione archivi storici di Corigliano – Rossano, verso la realizzazione di un archivio digitale multimediale” con il quale il Comune partecipa all’avviso pubblico “Programma a sostegno del sistema bibliotecario calabrese 2018”, linea di azione 2 dedicata proprio agli archivi storici. La Regione, infatti, supporterà gli interventi finalizzati a sostenere il funzionamento delle biblioteche riconosciute con legge regionale e degli archivi storici calabresi. I fondi saranno attinti dal Piano di Azione e Coesione P.A.C. 2014/2020, nella cornice dell’azione 6.7.1 “Interventi per la tutela, la valorizzazione e la messa in rete del patrimonio culturale, materiale e immateriale”. Chiesto alla Regione il finanziamento di euro 20.000,00 per il progetto approvato il cui importo complessivo di realizzazione è di euro 22.000,00. L’importo rimanente di euro 2.000,00 è a carico del Comune.

Il comune di Corigliano Rossano, con delibera numero 68 nella stessa seduta del 27 luglio 2018, ha anche aderito all’ente di governo dell’ambito territoriale ottimale, comprendente l’intera circoscrizione territoriale regionale, per il Servizio idrico integrato. Il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale ha deliberato l’adesione all’Autorità idrica della Calabria (ex d.lgs. 152/2006) per una migliore gestione dell’acqua. Fissata, nella somma di 38.550,00 euro, la quota annua a carico del Comune per far fronte ai costi di funzionamento, da imputare nel redigendo bilancio previsionale 2018.

Il comune di Corigliano Rossano, nella stessa seduta di giunta con delibera numero 71, si è dotato di un regolamento per disciplinare i criteri di accesso e le modalità di funzionamento del servizio di Trasporto scolastico.

COR_ROS

Corigliano-Rossano (Cs), al via la verifica dello stato degli argini dei corsi d’acqua

Il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale di Corigliano – Rossano, visti i recenti avvenimenti alluvionali che hanno interessato il territorio comunale nel 2015, ha dato indirizzo al responsabile del servizio di Protezione Civile dell’ente di procedere, avvalendosi degli Uffici tecnici comunali e di altre risorse, alla verifica dello stato degli argini dei corsi d’acqua al fine di individuare gli ostacoli al regolare deflusso delle acque, di rilevare le criticità e di porre in essere interventi risolutori, nel rispetto delle competenze.

Nella stessa seduta, il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale ha anche dato atto che, a seguito della ricognizione del personale ex art. 33 del Testo unico sul Pubblico Impiego, come novellato dalla legge di stabilità del 2012, non risultano al momento situazioni di sovrannumero o eccedenze in riferimento alle esigenze funzionali dell’ente. Disposto l’invio di codesta delibera (numero 61 del 18 luglio 2018) al dipartimento di Funzione Pubblica.

COR_ROS

Corigliano-Rossano (Cs), adottato il Patto d’integrità in materia di Contratti pubblici

Il commissario prefettizio con i poteri della giunta comunale di Corigliano – Rossano ha adottato il Patto d’integrità in materia di Contratti pubblici, volto a improntare l’azione amministrativa, anche e soprattutto in questo delicato ambito, ai principi di lealtà, trasparenza e correttezza. La sottoscrizione del Patto è obbligatoria per tutti i partecipanti a qualsiasi procedura di gara avente ad oggetto affidamento di lavori, servizi e forniture. Il Patto di integrità costituirà parte integrante di qualsiasi contratto tra l’Amministrazione aggiudicatrice e ditta appaltatrice.

COR_ROS

Corigliano – Rossano, affidato temporaneamente il servizio di tesoreria

Il commissario prefettizio con i poteri del Consiglio comunale di Corigliano – Rossano, ente istituito lo scorso marzo, ha affidato il servizio temporaneo di Tesoreria (fino al 31 dicembre 2018) alla società capogruppo Ati Ubi Banca-Bper, al fine di consentire l’espletamento della gara per l’individuazione del nuovo affidatario. Approvato anche lo schema di convenzione per l’affidamento del servizio dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2021. Incaricato, per gli adempimenti necessari, il dirigente del settore Gare e Contratti.

COR_ROS

Corigliano – Rossano (Cs), approvato il “Viaggio nell’estate 2018”

Il commissario prefettizio di Corigliano-Rossano, con i poteri della giunta, ha approvato il ricco programma di manifestazioni denominato “Viaggio nell’estate 2018”. I dettagli degli appuntamenti nei mesi di luglio e agosto sono riportati nella delibera numero 52 dello scorso 11 luglio. Con lo stesso atto, impegnata anche la somma di euro 188.044,25 alla quale si farà fronte, nella misura di euro 110.000,00, con i finanziamenti messi a disposizione con avviso regionale relativo alla valorizzazione del sistema dei beni culturali e, per la rimanente parte, con fondi del bilancio comunale.

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved