longobucco

Longobucco (Cs), approvato progetto di manutenzione straordinaria strade comunali

Il comune di Longobucco, in considerazione della situazione di degrado in cui versa la viabilità cittadina, intende eseguire opere di manutenzione stradali al fine di migliorare le condizioni connesse alla viabilità interna dell’abitato. In questa ottica la giunta ha dato l’ok al progetto stralcio esecutivo relativo al progetto approvato con delibera di giunta n. 103/2018 dell’importo di euro 115.000,00 per i lavori di “Manutenzione straordinaria strade comunali”. L’importo complessivo ammonta ad euro 95.078,34. Il progetto è stato redatto dal responsabile dell’area Tecnica in Giuseppe Felicetti. Gli interventi da realizzare sono dislocati in tre zone del paese così individuate: tratto di via Manna, rifacimento pavimentazione con bitumazione;  tratto via Portacqua, rifacimento pavimentazione in Cls; tratto via della Pace, rifacimento pavimentazione in Cls.

longobucco

Longobucco (Cs), ok al progetto di espansione e miglioramento di servizi di base a livello locale

La giunta di Longobucco, con delibera numero 83 dell’11 ottobre 2018, ha approvato il progetto tecnico definitivo, redatto dall’ufficio tecnico nella persona dell’ingegnere Giuseppe Felicetti, avente ad oggetto investimenti nelle aree rurali. Approvato anche il Piano di gestione del servizio oggetto del programma di investimento per una durata di 5 anni dalla data di erogazione del saldo. Il tutto avverrà a valere sui fondi del Piano di Sviluppo Rurale PSR Calabria 2014-2020, Misura 7 intervento 7.4.1 “Investimenti per l’introduzione, il miglioramento o l’espansione di servizi di base a livello locale”, Annualità 2018. Il progetto reca la spesa complessiva di euro 100.000,00, pari alla massima spesa ammissibile, e reca nella sua descrizione l’acquisto di un mezzo per la mobilità nelle aree rurali e di arredi e attrezzature per l’allestimento del Digital social point.

Il progetto che si intende presentare sostiene investimenti finalizzati all’offerta di servizi di trasporto alternativo, socio assistenziali, culturali, ricreativi necessari ad assicurare un’adeguata qualità della vita nelle aree rurali più periferiche contribuendo a ridimensionare il fenomeno dello spopolamento.

Il PSR Calabria 2014/2020 si propone di intervenire nelle zone rurali, mediante il sostegno- all’ampliamento/ammodernamento dei servizi di base a livello locale, attraverso investimenti materiali ed immateriali finalizzati allo sviluppo dell’offerta di servizi in grado di ridurre il grado di isolamento delle popolazioni residenti nelle zone rurali più svantaggiate e migliorare la qualità della vita delle stesse.

Il progetto contribuisce anche all’obiettivo trasversale di innovazione in quanto il sostegno- viene finalizzato, assegnando priorità agli interventi che sono maggiormente in grado di introdurre forme innovative di prestazione di servizi alle popolazioni locali anche utilizzando forme di gestione e/o cogestione pubblico/privato economicamente sostenibili,

L’intervento è conforme alle pertinenti strategie di sviluppo locale (art. 20, paragrafo 3, Reg.- UE n.1305/2013) ed è accompagnato da un piano di gestione del servizio oggetto del programma di investimenti della durata di 5 anni dalla data di erogazione del saldo;  l’intervento corrisponde alla definizione di infrastruttura “su piccola scala”.

longobucco

Longobucco (Cs), quantificate le somme non assoggettabili ad esecuzione forzata

La giunta di Longobucco ha quantificato le somme relative alle retribuzioni del personale, alle rate dei mutui e all’erogazione dei servizi indispensabili, al fine di garantire l’applicazione dei limiti di assoggettabilità ad esecuzione forzata previsti dall’articolo 159, comma 2, del decreto legislativo 267 del 2000. La quantificazione ha prodotto il seguente risultato, oggetto della delibera di giunta numero 74 del 4 settembre 2018 e pubblicata in data odierna: stipendi e oneri del personale euro 256.710,00; oneri previdenziali e assistenziali euro 86.170,00; rate mutui secondo semestre 2018 euro 118.074,42 e servizi indispensabili secondo semestre 2018 euro 295.000,00 per un  totale complessivo di euro 755.954,42.

longobucco

Longobucco (Cs), approvato il documento unico di programmazione semplificato (D.U.P.) 2019-2021

La giunta di Longobucco ha accolto favorevolmente la proposta di Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2019-2021 (allegato alla delibera di giunta numero 70 del 17 luglio 2018). Il documento, da adottarsi ex articolo 151 del Tuel entro il 31 luglio di ogni anno, ha rilevanza programmatoria e di indirizzo dell’azione amministrativa e gestionale. Si attende ora l’approvazione del DUP da parte del Consiglio Comunale, passaggio con cui si perfezionerà il relativo procedimento di adozione.

longobucco

Longobucco (Cs), aggiornato il catasto incendi

La giunta comunale di Longobucco ha deliberato l’aggiornamento per le annualità 2016 e 2017 dell’elenco delle aree colpite dal fuoco integrando il documento con i dati rilevati dal Corpo forestale dello Stato e dal Corpo forestali regionali. Annualmente viene infatti redatto un elenco con le zone non colpite nell’anno precedente. I dati sono scaricati dal Sistema informatico della Montagna (Sim).

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved