San_Giovanni_Rotondo-Stemma

San Giovanni Rotondo (Fg), ok alla Community Library in collaborazione con i comuni di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo

La giunta di San Giovanni Rotondo, con delibera numero 195 del 18 ottobre u.s., ha approvato il progetto esecutivo “My Cult” relativo alla Community Library e costituito dall’insieme dei progetti esecutivi redatti dalle singole amministrazioni comunali di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo e dal livello unico di progettazione per servizi e forniture inerente l’intera aggregazione di Comuni, per un importo complessivo pari ad € 1.723.558,80. Con la stessa delibera è stata stralciata dall’intera proposta progettuale la parte inerente il Comune di Cagnano Varano, sia per ciò che concerne i lavori sia per i servizi e le forniture, fatta salva la possibilità di mantenere lo stesso Comune all’interno della rete MyCult con l’opportunità di permettere la partecipazione dei cittadini di Cagnano Varano alla fruizione dei servizi presso i punti della rete attivi negli altri Comuni, e pertanto è stato anche rimodulato il prospetto economico del progetto.

I lavori saranno finanziati interamente con fondi a valere sul Por Puglia 2014-2020 – Asse VI “tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali” – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale” come da Disciplinare regolante i rapporti tra Regione Puglia e Comune di San Giovanni Rotondo.

Il dirigente di Ragioneria ha avuto mandato di prevedere l’iscrizione nel bilancio pluriennale della somma pari a € 86.177,94, a titolo di anticipazione e non di compartecipazione, pari al 5% del finanziamento complessivo. Tale somma è comprensiva dei versamenti da effettuarsi pro quota da parte dei comuni beneficiari al comune capofila che, a sua volta, provvederà a trasferire le anticipazioni versate da ciascun comune  a seguito del ricevimento da parte della Regione Puglia del saldo, pari al 5% della somma complessiva, così come previsto dal  disciplinare sottoscritto tra la Regione Puglia e il Comune di San Giovanni Rotondo. Disposto, inoltre, l’aggiornamento dei Piani Triennali delle Opere Pubbliche e dei Programmi Biennali delle Forniture e Servizi con la previsione degli interventi oggetto del presento atto.

Il progetto è in linea con le azioni del Piano strategico del Turismo e del Piano strategico della Cultura che qualificano la Community Library una essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza, strumento di sviluppo di un modello evoluto di biblioteca per il consolidamento di luoghi all’interno dei contest urbani che preservino il valore identitario, favoriscano l’offerta di servizi innovativi, per la promozione del libro e della lettura, e la costruzione di presidi di incontro tra persone, luoghi e oggetti per ideare in maniera condivisa il racconto del territorio (con particolare riguardo alle biblioteche scolastiche; comunali; per ragazzi; di ateneo).

 

San_Giovanni_Rotondo-Stemma

A San Giovanni Rotondo (Fg), una Community Library con il progetto “My cult”

L’amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo intende promuovere lo sviluppo della cultura, attraverso il sostegno ai seguenti interventi: conservazione del patrimonio culturale; riqualificazione degli immobili e delle aree sottoposti a tutela, compromessi o degradati, nonché la realizzazione di nuovi valori paesaggistici coerenti ed integrati; attività di valorizzazione dirette ad assicurare le migliori condizioni di utilizzazione e fruizione pubblica del patrimonio stesso. In questa cornice la giunta di San Giovanni Rotondo ha approvato in data odierna, con delibera numero 189, l’intero progetto esecutivo, costituito dall’insieme dei progetti esecutivi redatti dalle singole amministrazioni comunali di Cagnano Varano, Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo e dal livello unico di progettazione per servizi e forniture inerente l’intera aggregazione di Comuni, per un importo complessivo pari ad € 1.983.603,66. La delibera si inquadra nell’Accordo fra pubbliche amministrazioni denominato “MyCult” e finalizzato alla candidatura all’Avviso pubblico “Community Library, Biblioteche di Comunità: essenza di territorio, Innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza”, di cui al POR Puglia 2014/2020. Asse VI – Azione 6.7. “Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale” come da Disciplinare regolante i rapporti tra Regione Puglia e Comune di San Giovanni Rotondo.

Tra le macroaree di attività coerenti con gli obiettivi e i criteri previsti dall’Asse VI – Azione 6.7 del POR Puglia 2014/2020 e con le azioni del Piano strategico del Turismo e del Piano strategico della Cultura: La Community Library: essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza. Sviluppo di un modello evoluto di biblioteca per il consolidamento di luoghi all’interno dei contest urbani che preservino il valore identitario, favoriscano l’offerta di servizi innovativi, per la promozione del libro e della lettura, e la costruzione di presidi di incontro tra persone, luoghi e oggetti per ideare in maniera condivisa il racconto del territorio (con particolare riguardo alle biblioteche scolastiche; comunali; per ragazzi; di ateneo); la diffusione della conoscenza e valorizzazione dei Luoghi della cultura (laboratori di fruizione; di restauro; dell’archeologia). Sperimentazione di forme di interazione tra istituzioni culturali ed imprese, per la diffusione della conoscenza del patrimonio culturale pugliese e lo sviluppo di nuovi prodotti e laboratori finalizzati al potenziamento e miglioramento della fruizione dello stesso. Il bando ha una dotazione finanziaria complessiva di € 20.000.000,00 a valere sull’Azione 6.7 del P.O.R. Puglia 2014-2020.

San_Giovanni_Rotondo-Stemma

San Giovanni Rotondo (Fg), concessi 14 contributi straordinari a sostegno di persone indigenti

Con delibera n. 20/2018 la giunta di San Giovanni Rotondo ha approvato lo schema di avviso pubblico per la richiesta di contributi economici da parte di nuclei familiari indigenti, disponendo “che il 5%  dello stanziamento annuale, previsto nel relativo capitolo di bilancio,  venisse riservato per evadere le domande di contributi economici pervenuti oltre la data di scadenza del bando per situazioni di eccezionale gravità, autorizzate dalla stessa giunta”.

Fuori termine sono pervenute, in date differenti, quattordici richieste di contributo economico straordinario da parte di cittadini che versano in precarie condizioni economiche, confermate dall’assistente sociale. In considerazione di tali condizioni, la giunta ha approvato la concessione di un contributo economico straordinario di € 200,00 pro-capite per un importo di € 2.800,00 complessivo, a valere sulle disponibilità del Cap. 1909/2018.

San_Giovanni_Rotondo-Stemma

San Giovanni Rotondo (Fg), affidato all’associazione “Gargano Cultura”, l’incarico di collaborare all’organizzazione della festa patronale di Santa Maria delle Grazie

La giunta di San Giovanni Rotondo ha affidato di affidare all’associazione “Gargano Cultura”, rappresentata da Luca Maraschiello l’incarico di collaborare all’organizzazione della festa patronale di Santa  Maria delle Grazie nelle attività di seguito specificate:

  • raccolta fondi, da effettuarsi a mezzo di consegna di appositi biglietti numerati progressivamente con doppia matrice e con l’effigie ufficiale di Santa Maria delle Grazie, presso soggetti privati da eseguirsi con collaboratori volontari muniti di apposita autorizzazione e riconoscimento individuale, precisando che al termine di ciascuna giornata di raccolta l’incasso andrà consegnato al Comando dei Vigili urbani che rilascerà apposita ricevuta;
  • collaborazione nell’organizzazione degli spettacoli in calendario.

Autorizzato anche il dirigente del settore Finanziario ad introitare le somme raccolte ai capitoli di entrata del bilancio di previsione 2018 per la copertura delle spese celebrative della solennità di Santa Maria delle Grazie che ormai rappresenta una tradizione per l’intera cittadinanza. Le celebrazioni ricorreranno nei giorni 8-9-10 settembre.

San_Giovanni_Rotondo-Stemma

San Giovanni Rotondo (Fg), l’impegno per Riconquistare l’Autenticità e per la Rigenerazione del Centro storico

La giunta di San Giovanni Rotondo ha assunto l’indirizzo di realizzare l’iniziativa denominata “Riconquistare l’Autenticità – la rigenerazione del centro storico”, direttamente organizzato dal Comune, prevedendo la spesa complessiva di € 1.500,00 IVA inclusa, da imputare al bilancio 2018 -2020, annualità 2018.

Lo scopo, come riportato in premessa nella delibera numero 157 del 20 luglio 2018, è quello di “far conoscere alla cittadinanza il finanziamento relativo alla rigenerazione urbana e alla valorizzazione il patrimonio del borgo antico mediante iniziative”.

San_Giovanni_Rotondo-Stemma

San Giovanni Rotondo (Fg), prorogato il contratto di Servizio di Trasporto pubblico locale urbano

Nelle more del completamento delle procedure di gara già avviate dall’Ambito territoriale ottimale della provincia di Foggia per individuare il nuovo soggetto affidatario, come da linee di indirizzo adottate con delibera di giunta regionale (n.903/2018), la giunta di San Giovanni Rotondo ha deliberato la proroga del contratto di servizio di Trasporto pubblico locale urbano stipulato con il CO.TR.A.P. nel 2004 e già prorogato fino al 30 giugno 2018. Con lo stesso provvedimento, l’esecutivo ha autorizzato il dirigente del settore LL.PP. e Attività Produttive e Trasporti a procedere a stipulare, nella forma di addendum contrattuale, la proroga del contratto con il CO.TR.A.P. fino al 30 giugno 2020 agli stessi patti e condizioni già contenuti nell’originario contratto di servizio stipulato in data 13 dicembre 2004 (rep. n. 5091).

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved