Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese (Cs), comune socio di Asmel per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali

La giunta di Santa Caterina Albanese ha aderito all’associazione Asmel, associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali senza scopo di lucro e avente come fine quello di stimolare e sostenere l’innovazione e la valorizzazione del sistema delle istituzioni locali, secondo i principi di sussidiarietà, autonomia e decentramento. Approvato lo statuto lo Statuto e autorizzato il sindaco alla definizione dei rapporti con la stessa attraverso la stipula degli appositi disciplinari. Disposto il pagamento della somma complessiva di euro 311, 75 (10 euro di quota del fondo patrimoniale e 301,75 euro di quota associativa), imputata sul bilancio previsionale 2019.

La decisione del comune di Santa Caterina Albanese è finalizzata a facilitare l’assunzione di compiti e interventi che consentano la realizzazione efficace delle politiche di sviluppo territoriale necessarie per le promozione e la crescita del tessuto economico, sociale, culturale e turistico a livello locale e per il rafforzamento e la valorizzazione del tessuto produttivo locale.

Occorre realizzare processi di aggregazione o di strutturata cooperazione rivolti alla costituzione di ambiti di rappresentanza degli interessi locali sempre più vasti che avviino e supportino il processo decisionale in ambiti di intervento di rilevante interesse per la popolazione locale, facendosi carico della gestione delle iniziative intraprese e mettendo a disposizione di una vasta aggregazione di comuni le risorse indispensabili. L’adesione del comune di Spezzano Albanese all’associazione Asmel si innesta in questo contesto, anche in considerazione del fatto che le iniziative della Unione Europea a sostegno dello sviluppo degli Enti locali nei più svariati settori (industria, agricoltura, turismo, ambiente, infrastrutture, orientamento e formazione per giovani e disoccupati, addestramento per i lavoratori delle PMI e per i funzionari comunali) si rivolgono ai Comuni visti proprio come soggetti propulsori dello sviluppo economico e sociale, ancor meglio se associati in caso di comuni di piccole dimensioni.

 

Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese (Cs), ok al progetto per riqualificazione dell’impianto sportivo esistente in località Pianette

La giunta di San Caterina Albanese ha approvato il progetto definitivo dei lavori di riqualificazione funzionale e potenziamento dell’impianto sportivo esistente in località Pianette. L’ufficio Tecnico dell’ente, nella persona del responsabile il geometra Ruggiero Falbo, ha redatto un progetto che reca la spesa complessiva di euro 70 mila da suddividersi nella misura di 28 mila a carico del bilancio del Comune, che contrarrà un eventuale mutuo dopo l’ammissione dell’opera a finanziamento da parte della Regione, e di 42 mila a valere sul contributo richiesto dal Comune attraverso la partecipazione all’avviso pubblico regionale relativo alla “Concessione di contributi regionali finalizzati alla realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi”.

Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese (Cs), l’ente intende partecipare all’avviso pubblico con fondi a valere sul PSR Calabria 2014-2020

La giunta di Santa Caterina Albanese, con delibera numero 46 del 28 settembre u.s., ha dato mandato al tesponsabile del Servizio Tecnico dell’ente di predisporre tutti gli atti necessari e conseguenti all’intento di partecipare al bando regionale a sostegno delle aree rurali. L’avviso in oggetto è quello relativo alla Misura 7 intervento 7.4.1 “Investimenti per l’introduzione, il miglioramento o l’espansione di servizi di base a livello locale”, Annualità 2018, nella cornice del Piano di Sviluppo Rurale PSR Calabria 2014-2020. La massima spesa ammissibile, oggetto di richiesta di finanziamento, è pari a 100.000,00 euro.

L’avviso è finalizzato a sostenere investimenti finalizzati all’offerta di servizi di trasporto alternativo, socio assistenziali, culturali, ricreativi necessari ad assicurare un’adeguata qualità della vita nelle aree rurali più periferiche contribuendo a ridimensionare il fenomeno dello spopolamento.

Il PSR Calabria 2014/2020 si propone di intervenire nelle zone rurali, mediante il sostegno- all’ampliamento/ammodernamento dei servizi di base a livello locale, attraverso investimenti materiali ed immateriali finalizzati allo sviluppo dell’offerta di servizi in grado di ridurre il grado di isolamento delle popolazioni residenti nelle zone rurali più svantaggiate e migliorare la qualità della vita delle stesse, favorendo la necessaria integrazione delle persone anziane, disabili o che versano in condizioni di disagio socio-economico, anche momentaneo, e che vivono nelle zone più lontane dal centro urbano.

Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese, nel 2019 il bicentenario della nascita di Padre Francesco Antonio Santori

La giunta di Santa Caterina Albanese ha approvato, con delibera numero 45 del 28 settembre 2018 e pubblicata in data odierna, la bozza di programma con le relative schede delle manifestazioni ed attività per la celebrazione nel 2019 del bicentenario della nascita di Padre Francesco Antonio Santori, richiedendo alla Regione Calabria il relativo contributo economico ai sensi alla L.R. n.13/85-art.65. Padre Francesco Antonio Santori, nato a Santa Caterina Albanese, ha poi legato il suo nome al Comune di Cerzeto, essendo stato Parroco dal 1875 al 1894 della frazione San Giacomo, dove riposano le sue spoglie. Egli è anche ricordato come il più eminente letterato italo-albanese, unitamente al De Rada. Anche il Comune di Cerzeto intende celebrare tale ricorrenza con delle programmazioni culturali, scientifiche, artistiche ed editoriali, da realizzarsi in Calabria ed in Albania.

Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese (Cs), il Comune aderisce al progetto di divulgazione Italo-Arbereshe di Radio Antenna 2000

La giunta di Santa Caterina Albanese ha aderito alla manifestazione di interesse per divulgare informazioni sulla cultura e tradizioni del Comune Arbereshe attraverso l’emittente Radio Antenna 2000. Condividendo le finalità di valorizzazione della storia, delle tradizioni dei costumi e della lingua della comunità Arberesche, il Comune ha aderito al progetto radiofonico Italo-Albanese di cui Radio Antenna 2000 si è resa promotrice e che prevede la divulgazione delle informazioni, della cultura e delle attività nei comuni Arbereshe attraverso la frequenza FM 103.100. La manifestazione d’interesse non comporta nessun tipo di impegno finanziario per l’Ente.

Santa_Caterina_Albanese-Stemma

Santa Caterina Albanese (Cs), interventi per la Sicurezza Urbana

La giunta di Santa Caterina Albanese ha approvato all’unanimità il progetto definitivo che il Comune spenderà per l’ammissione al finanziamento per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza per la Sicurezza urbana. Redatto dall’ufficio tecnico comunale, il progetto prevede una spesa di euro 206.447,27 alla quale si farà fronte con i fondi messi a disposizione dalla legge in materia di Sicurezza delle Città, nella misura di euro 198.947,27, e con fondi del bilancio comunale, nella misura di euro 7.500,00 da spalmare su 5 anni. L’amministrazione si propone così di rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto delle forme di illegalità e di criminalità diffusa con particolare attenzione alle aree interessate da microcriminalità, abbandono di rifiuti di ogni genere e sostanze pericolose, spaccio di stupefacenti, furti e atti vandalici.

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved