Screen-Shot-2016-12-11-at-8.42.08-PM-768x360

Sulla TIA2 è dovuta l’IVA

La TIA2 (tariffa integrata ambientale) prevista dall’art. 238 del Codice dell’ambiente (D. Lgs. n. 152/2006) ha natura privatistica e, di conseguenza, è soggetta ad IVA: è quanto affermato dalla Corte di cassazione con l’ordinanza n. 16332 del 21 giugno 2018.

PA

Illegittimo il piano TARI che non giustifica gli scostamenti annuali dei costi

Secondo quanto previsto dall’art. 8 del DPR n. 158/1999, il piano TARI deve, fra le altre cose, evidenziare il confronto fra la gestione passata e quella oggetto di previsione e prescrive che gli eventuali scostamenti che dovessero risultarne devono essere giustificati. Di conseguenza, deve ritenersi illegittimo il piano che omette completamente ogni spiegazione in merito agli scostamenti annuali: è quanto affermato dal TAR Puglia, Bari, sez. II, nella sent. 13 giugno 2018, n. 869.

Comuni

 

neicomuni.it – Reg. Tribunale Reggio Calabria n. 3/2018

Direttore responsabile Giuseppe Praticò
Interdata Cuzzola S.r.l.
Via del Gelsomino, 37 – 89128 Reggio Calabria (RC)
partita IVA 01153560808 – REA RC116134

Copyright 2019 - Nei Comuni ©  All Rights Reserved